14.12.2015 23:00

Serie B: Il Novara cala il poker contro il Trapani

Pubblico del "Silvio Piola" in festa, per il terzo 4-1 stagionale del Novara. L'undici di Marco Baroni, dopo Lanciano e Perugia, punisce con lo stesso risultato il Trapani di Serse Cosmi. Una vittoria che permette ai piemontesi di consolidare il quarto posto con 34 punti, ad una lunghezza dal Bari.

Al 13' buona occasione per gli ospiti. Cross dalla destra di Rizzato, spezzata di Montalto per Fazio che calcia di prima, ma la mira e' altissima. Il Novara risponde al 28' con Galabinov che manda di poco fuori su lancio di Faraoni. Al 36' e' il difensore granata Terlizzi a salvare sulla linea sul pallonetto di Rodriguez. Due minuti piu' tardi ancora Novara vicino al gol, ma la conclusione da 25 metri di Faraoni trova la traversa a dirgli di no. Nella ripresa, al 28' deviazione con un braccio da parte di Rizzato su un cross e per Baracani e' rigore. Dal dischetto non sbaglia Evacuo, entrato pochi minuti prima al posto di Rodriguez. Passa un minuto ed il Trapani pareggia proprio con l'autore del fallo da penalty, Rizzato su cross di Cavagna.

Altri tre giri d'orologio e i padroni di casa si riportano in avanti. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo sfortunato anticipo di Fazio su Evacuo, con palla deviata nella propria porta. Al 41' arriva la terza rete del Novara, ancora con Evacuo. Quindi 1l 44' il no entrato Dickmann cala il poker su cross dalla sinistra di Galabinov.

(ITALPRESS).