Tutte le partite
Serie A
Coppa Italia
Europa League
Dopo cinque anni, Sami Khedira dice addio al Real Madrid, chiarendo in un'intervista a 'Marca' i motivi di un controverso finale di stagione. "Mi e' stato detto chiaramente che non giochero' piu' - ha confessato...
Il Vicenza chiude terzo in classifica, il Livorno fallisce l'accesso ai play-off a differenza del Pescara, il Cittadella scivola in Lega Pro facendo compagnia alle gia' retrocesse Brescia e Varese. L'ultima giornata...
L'Inter è alla ricerca dei calciatori giusti per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione, il ds Piero Ausilio per questo ha portato a termine una missione in Brasile dove ha individuato......
Il Milan è alla continua ricerca dei calcitori giusti per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione, secondo le ultime indiscrezioni GeuvanioSantos Silva sarebbe finito nel mirino dei rossoneri....
Italia /
Serie A
"Sono veramente dispiaciuto dell'interpretazione errata, data a una mia battuta sulla mafia espressa da me a suo tempo all'amico, allora Procuratore antimafia, Piero Grasso". Il presidente del Palermo , Maurizio Zamparini, si affida ad una nota...
Allenamento blando per tutti, per le prove tattiche e le...
Fare risultato altrimenti addio Champions League. Gia' un...
/
Champions League
Il futuro di Luis Enrique resta avvolto nell'ombra. In Spagna non danno per certa la sua permanenza, anche perche' ci sono le elezioni per il nuovo presidente del Barcellona di mezzo, ma quello in carica, Josep Maria Bartomeu, ha assicurato ieri che il tecnico asturiano rimarra' in sella, anche perche' ancora sotto contratto. "Non ho nulla da dire, penso solo alle partite da giocare - il commento di oggi del diretto interessato - Se ho parlato con la dirigenza per pianificare la prossima stagione? No. Mi concentro su quello che posso controllare, cioe' le partite. Si puo' poi programmare una stagione dal 6 giugno o dal 20 agosto, non e' un problema". Fosse per i risultati, pero', non ci sarebbero dubbi. "Non immaginavo al primo anno di arrivare a un passo del triplete - ammette Luis Enrique, che ha la Liga gia' in tasca e si gioca ora le finali di Coppa del Re con l'Athletic Bilbao e di Champions con la Juventus - uno spera sempre nel meglio ma e' anche preparato al fatto che non vada tutto bene". Non sono mancate le difficolta' ("ma c'e' stata unita' nello spogliatoio sin dall'inizio", ci tiene a precisare) e i tifosi, piu' che alla sfida contro i baschi, sono gia' con la testa a Berlino....
"Ora ci resta la finale piu' importante". Dopo scudetto e Coppa Italia, Fernando Llorente e tutta la Juventus mettono gli occhi sulla Champions League. Appuntamento a Berlino per il 6 giugno col Barcellona, "sperando di arrivare nelle migliori condizioni possibili - le parole dell'attaccante bianconero, intervistato da 'Marca' e 'Mundo Deportivo' - Sappiamo che sara' molto, molto difficile perche' affrontiamo la squadra piu' in forma del momento. Il Barca oggi, per me, e' la miglior squadra del mondo, e' a un livello stratosferico e quei tre davanti sono di un altro mondo. Ma cercheremo di fare la nostra partita". Llorente confessa che mai avrebbe immaginato una Juve in lotta per il triplete a questo punto della stagione. "L'obiettivo numero uno era vincere lo scudetto e se avessi conquistato anche la Supercoppa Italiana persa a Doha col Napoli sarebbe stata finora una stagione perfetta ma possiamo ancora raggiungere il top a Berlino - continua - Non essere favoriti un vantaggio? Non credo sia questo l'aspetto principale"....
/
Europa League
Piove sui sogni europei del Napoli e di tutta l'Italia calcistica. Dopo l'1-1 dell'andata serviva segnare e invece il gol lo trova il Dnipro che cosi' vola in finale per la prima volta nella sua storia. ...
Nonostante una partita generosa e coraggiosa, la Fiorentina non riesce a ribaltare il 3-0 subito nel match d'andata contro il Siviglia e anzi subisce una nuova pesante sconfitta al Franchi: 2-0......
Italia /
Serie B
Fresco di storica promozione in serie A, il Frosinone blinda il 27enne difensore Leonardo Blanchard: per lui rinnovo fino al 2019. ...
Simone Farina, ex giocatore del Gubbio che ebbe il coraggio di denunciare un tentativo di combine, facendo partire l'inchiesta di Cremona sullo scandalo scommesse, entrera' a partire dalla prossima stagione nell'organico della Lega di serie B. "Si occupera' soprattutto della parte internazionale, sara' una sorta di ambasciatore - ha spiegato il presidente della serie cadetta Andrea Abodi -, ma avra' anche un ruolo operativo"....
England /
Premier League
"Raheem ha altri due anni di contratto e mi aspetto di vederlo qui per i prossimi due anni". Brendan Rodgers prova a gettare acqua sul fuoco. Ieri Aidy Ward, agente di Sterling, ha dichiarato che il suo assistito non firmera' il rinnovo nemmeno per 900 mila sterline a settimana, parole che non sono andate giu' al club tanto da cancellare l'incontro in programma per oggi proprio con Ward. "Vogliamo risolvere la situazione ma il mio approccio nei confronti del ragazzo non cambia, non c'e' nessun problema", assicura Rodgers....
Stavolta se la terra' stretta. Domenica Jose' Mourinho ricevera' per la terza volta la medaglia che spetta ai vincitori della Premier League ma a differenza del 2006, quando la lancio' al pubblico di Stamford Bridge, la mettera' in tasca. "Mio figlio adesso colleziona tutta la mia roba, si tiene tutto - racconta lo Special One - Nel 2006 era troppo piccolo ma ora colleziona tutto, maglie, medaglie, si prende ogni mia cosa". Per il tecnico di Setubal anche il premio di allenatore dell'anno. "Non me l'aspettavo - confessa - Non sono mai stato scelto come allenatore del mese ma sono felice. E' pero' un trofeo che appartiene al club, non individuale. E' un premio a me, ai miei assistenti, ai miei giocatori, a tutti coloro che lavorano al mio fianco. E' la ciliegina sulla torta ma io lavoro per la torta, che e' la Premier League, anche se poi essere eletto allenatore dell'anno e' bello". Dopo aver giocato tutte le 37 partite di campionato, Hazard potrebbe riposare contro il Sunderland, anche perche' mercoledi' si e' fatto togliere tre denti, mentre potrebbe esserci spazio per Cech, forse all'ultima gara con i Blues. "Continuo a dire che mi piacerebbe che rimanesse ma se dovesse andare via, non ho preferenze", ci tiene a precisare Mou, smentendo di aver posto alcun veto sul futuro del 33enne portiere ceco. Ma domenica sara' anche l'ultima gara in Premier per Frank Lampard, che lascera' poi il Manchester City per andare a giocare nella MLS col New York City. "E' una grossa perdita per il calcio inglese, e' stato uno dei migliori calciatori che abbia mai avuto, uno dei professionisti migliori - l'elogio del tecnico - E' una leggenda del Chelsea e della Premier League, gli auguro il meglio e spero che torni in Inghilterra il prima possibile". E a proposito di centrocampisti, Mourinho rende omaggio a Xavi, che a giugno lascera' il Barcellona. "E' stato uno dei calciatori piu' forti dell'ultimo decennio e avrebbe meritato il Pallone d'Oro - commenta - La finale di Champions? Sia Barcellona che Juventus hanno meritato di arrivare a Berlino, hanno disputato una buona stagione e hanno dimostrato di essere superiori alle squadre che hanno affrontato in semifinale"....
Spagna /
Primera División
Ernesto Valverde sara' l'allenatore dell'Athletic Bilbao anche nella prossima stagione. A otto giorni dalla finale della Coppa del Re contro il Barcellona, la societa' basca ha annunciato il rinnovo del tecnico fino al 30 giugno 2016....
"Non ho parlato con il club, ma continuero' a pensare che saro' l'allenatore del Real Madrid finche' non mi comunicheranno qualcosa di diverso. Dopo la gara con il Getafe, domenica o lunedi', incontrero' la societa' per parlare del futuro". Lo ha dichiarato il tecnico dei "blancos", Carlo Ancelotti, in conferenza stampa. "Ringrazio i giocatori per il loro sostegno, ma la decisione spetta al club", ha proseguito il tecnico italiano che ha dalla sua parte Cristiano Ronaldo e compagni....
Germania /
Bundesliga
Pep Guardiola non sara' a Berlino il 6 giugno ad assistere alla finale di Champions League. Il Barcellona lo aveva invitato ma il tecnico del Bayern Monaco ha confermato oggi di aver declinato. La partita la vedra' altrove, tifera' per i blaugrana e soprattutto per Xavi, che ieri ha ufficializzato il suo addio al Barca. "Se ne va un grande - l'elogio di Guardiola - Spero che i giocatori di domani imparino da lui, io ho imparato molto dal suo amore per il calcio". Domani si gioca l'ultima di Bundesliga, nelle ultime settimane il Bayern ha mollato un po' la presa, incassando tre sconfitte di fila, e qualcuno ha storto il naso. "In Germania parla troppa gente, dovrebbero avere un po' piu' di rispetto per la squadra campione e con i suoi giocatori - la replica - Noi facciamo il nostro lavoro, il resto non e' un nostro problema"....
Il quarto posto conquistato che vale i play-off della prossima Champions League vale tre anni di contratto per Roger Schmidt. Il Bayer Leverkusen ha annunciato che il 48enne tecnico, ingaggiato la scorsa estate e in scadenza a fine stagione, ha firmato il rinnovo fino al 2019. "Nel corso di questa mia prima stagione mi e' stato chiaro in fretta che questo e' un club dove posso e voglio lavorare a lungo. Siamo all'inizio di un progetto, abbiamo una squadra giovane e con grande potenziale e un fantastico spirito di gruppo. Non vedo l'ora, assieme al mio staff, di aiutare questa squadra a crescere nei prossimi anni"....