29.05.2015 18:37

Roma: Nainggolan "Bilancio stagione positivo, qui sto bene"

"Siamo partiti bene e fino a gennaio tutto e' andato liscio. Poi abbiamo avuto un calo fisico di gruppo e abbiamo perso in brillantezza, ma il bilancio a fine stagione e' positivo e sono molto soddisfatto dell'obiettivo raggiunto". Alla vigilia dell'ultima gara di campionato contro il Palermo, Radja Nainggolan si guarda indietro e promuove l'annata giallorossa nonostante non siano mancate le difficolta', soprattutto nella seconda parte di stagione.

"La flessione dopo Natale? Puo' succedere - continua il centrocampista belga in un'intervista sull'AS Roma match program e riportata da romanews.eu - Dopo alcuni risultati non positivi, non necessariamente sconfitte ma anche pareggi che ci sono stati stretti, non siamo riusciti a reagire come avremmo voluto. In quel periodo la pressione di dover dimostrare che avevamo le qualita' per poter vincere lo scudetto hanno reso le cose piu' difficili. Ma sono certo che abbiamo maturato una esperienza per affrontare meglio la prossima stagione".

Qualche rimpianto c'e' soprattutto per Champions e Coppa Italia mentre in campionato "la Juventus sono tre anni che vince ed e' abituata. Il nostro secondo posto ha un grande valore, magari avremmo potuto rimanere in corsa per il primo posto un po' piu' a lungo, ma non credo altro". A livello personale, "so di aver sempre dato il mio meglio per la cose piu' difficili. So di aver 'steccato' delle partite, ma non per mancanza di impegno. Insomma posso essere soddisfatto della mia stagione, avrei potuto fare di meglio, ma ho la coscienza a posto di non essermi mai tirato indietro". Inevitabile parlare del suo futuro. "Qui a Roma sto benissimo, in questi due anni abbiamo fatto molto bene e mi sono perfettamente integrato - assicura Nainggolan - Spero di continuare a fare il bene di questa maglia. E' noto che c'e' la questione della comproprieta' da risolvere, ma io qui sto bene. Il mio obiettivo e' fare sempre meglio e cercare di sbagliare il meno partite possibile nella prossima stagione. Spero anche di poter dare sempre piu' apporto alla mia squadra, e che si faccia sempre meglio".

(ITALPRESS)