13.03.2015 22:24

Serie B: Lo Spezia cala il tris contro il Livorno

Lo Spezia cala il tris contro il Livorno. Nell'anticipo della 31a giornata, l'undici di Bjelica dopo aver dominato come possesso palla il primo tempo, fa sua la partita in apertura di ripresa, con l'uno-due Giannetti-Catellani e, chiudendola definitivamente con la terza rete al 20' dell'ottimo Situm.

Un successo che permette ai liguri di portarsi a quota 46, un puntro dietro il quinto posto occupato dai labronici (insieme al Frosinone, ndr). Partenza con il piede sull'acceleratore per i padroni di casa che aggrediscono gli avversari, ma il primo tiro degno di nota e' del Livorno al quarto d'ora con Vantaggiato. Ma il suo destro e' fuori bersaglio. Risponde Giannetti al 20' che approfitta di una disattenzione della difesa ospite per provare il colpo di testa vincente, ma anche questo fuori dallo specchio della porta. Al 35', ancora di di testa Giannetti. Mazzoni respinge e con l'aiuto della traversa manda in angolo.

Al riposo sul nulla di fatto, lo Spezia diventa padrone del match in apertura di ripresa. Al 6' Situm recupera palla nella mediana, avanza e batte a rete, Mazzoni respinge ma Giannetti e' lesto a ribadire in gol. Dopo soli 3' il raddoppio. Ancora Situm sulla sinistra che mette al centro, Mazzoni non arriva sulla palla, Gonnelli inciampa sulla palla e questa volta e' Catellani a non perdonare a porta vuota per il 2-0. Al 20' lo Spezia cala il tris con l'ottimo Situm. Il croato con un destro a girare supera il controllo di Moscati e batte Mazzoni.

(ITALPRESS)