02.03.2015 17:13

Juve: Cassano rivela "Non mi affascina, l'ho rifiutata quattro volte"

"La Juventus? Non mi ha mai affascinato, l'ho rifiutata quattro volte...". Lo ha svelato Antonio Cassano in un'intervista esclusiva a "Heores - Lo sport nel cuore", il programma in seconda serata su Canale 5 che domani, martedi' 3 marzo, inaugurera' la sua nuova stagione.

"L'unico rimpianto che ho - ha ammesso il 32enne fantasista barese, svincolato dal Parma ed attualmente senza squadra - e' il comportamento avuto nei confronti di Riccardo Garrone: e' stato un errore clamoroso, ho cercato di rimediare ma a distanza di anni non me lo perdono ancora". L'ex attaccante di Roma, Real Madrid, Sampdoria, Milan ed Inter, sposato con la pallanotista Carolina Marcialis e padre dei piccoli Christopher e Lionel, accenna anche al suo futuro.

"Non mi vedrei come allenatore - assicura - preferisco il ruolo di direttore sportivo, guardare le partite. E vorrei essere un eroe positivo per i miei figli". In occasione della prima puntata, in onda alle ore 23.50, il tema sono i "dannati" dello sport, quei campioni ricordati, oltre che per il loro talento, anche per una massiccia dose di sregolatezza. E Cassano, ovviamente, non poteva mancare.

(ITALPRESS).