04.09.2014 11:00

Benfica: Jorge Jesus si gode Cristante "Giovane di talento"

Jorge Jesus si frega le mani. Nonostante un'estate difficile per il suo Benfica, che e' andato perdendo pezzi importanti come Garay, Markovic, Cardozo, Siqueira, Oblak, alla fine il mercato ha regalato qualche gioia, l'ultima delle quali e' Bryan Cristante, 19enne centrocampista strappato al Milan lunedi' per 6 milioni di euro. Un colpo che il tecnico portoghese ha apprezzato.

"Cristante e' un giovane di valore e spero che abbia fortuna - l'auspicio di Jesus, a Nyon assieme agli altri allenatori dei grandi club europei - Se i tifosi del Milan si sono arrabbiati per la sua partenza e' perche' conoscono il giocatore, anche meglio di me". Ma l'ex rossonero, che ha preferito lasciare l'Italia a titolo definitivo pur di trovare piu' spazio, e' avvertito: al Benfica nessuno gli regalera' niente e il posto in squadra dovra' guadagnarselo.

"Cristante andra' a giocare in una posizione che puo' essere occupata anche da Samaris - avverte Jesus, riferendosi al centrocampista greco arrivato dall'Olympiacos per oltre 8 milioni di euro - Sara' una bella lotta, sono due ottimi giocatori".

(ITALPRESS).