"Sono tutte stronzate scritte da giornali che si dedicano esclusivamente a speculare": e' la piccata reazione, affidata al quotidiano spagnolo "Marca", dell'entourage di Lionel Messi......
"L'unica cosa che posso dire e' che Neymar e' un mio amico e che mi sarebbe piaciuto se avesse giocato il torneo fino alla fine". Cosi' Lionel Messi, fuoriclasse del Barcellona e dell'Argentina, commenta i quattro turni di squalifica inflitti al compagno di club Neymar per i fatti avvenuti nel finale della sfida con la Colombia in Coppa America. "Per la competizione sarebbe stato meglio non privarsi di un giocatore di questo livello, ma non ho alcuna intenzione di dire se la squalifica sia giusta oppure no", aggiunge La Pulce dopo la vittoria per 1-0 sulla Giamaica, 100esima presenza per lui, che vale la qualificazione ai quarti per l'Albiceleste....
Lionel Messi e' il miglior giocatore al mondo e basta paragoni con Diego Armando Maradona. Intervistato da Tyc Sports, Diego Simeone esalta il fuoriclasse del Barcellona e mette in chiaro che "Messi e Maradona hanno giocato in epoche diverse e in posizioni diverse. Leo e' molto piu' attaccante, Diego era piu' a tuttocampo. Non e' giusto fare confronti, sono due calciatori straordinari. Messi ha poi vinto quattro Champions e non so se qualcun altro e' mai riuscito a farlo. Non si possono paragonare questi grandi calciatori e magari Messi potra' condurre l'Argentina a vincere la Coppa America e poi il Mondiale". Di sicuro, sottolinea il Cholo, "negli ultimi anni non c'e' stato alcun calciatori che si e' avvicinato anche di poco a Messi, e' il numero uno"....
Barcellona a vita. In Cile per giocare la Coppa America con l'Argentina, Lionel Messi parla anche del suo futuro. E se fino a qualche mese fa sembrava lasciare uno spiraglio aperto per un......
"A questa Coppa America arrivo meglio che al Mondiale". Quella di Lionel Messi sembra quasi una 'minaccia'. Il fuoriclasse argentino del Barcellona e' tornato a livelli altissimi negli ultimi mesi, trascinando i blaugrana a un secondo storico 'Triplete'. Archiviato il trionfo di Berlino, Messi e' volato in Cile per guidare la Seleccion a caccia della Coppa America, ciliegina ideale sulla torta di una stagione fantastica. "Sogno di vincere qualcosa con la nazionale - confessa - Questo gruppo merita di poter vincere qualcosa, al Mondiale ci siamo rimasti male", il riferimento alla finale persa al Maracana' contro la Germania....
Due fulmini di Messi, la folgore finale di Neymar. Sembrava impossibile ma il Bayern Monaco ci ricasca, peggio che con il Porto. Al Camp Nou un 3-0 senza appello, in poco men...
"In semifinale affrontiamo una squadra molto forte come il Bayern. Non ci e' piciuto il modo in cui abbiamo perso contro di loro in passato, ma ora le squadre sono diverse. Guardiola ci conosce molto bene...
"L'obiettivo e' passare ma non firmo mai per un risultato diverso da una vittoria". Il 3-1 ottenuto al Parco dei Principi e' piu' di un'ipoteca ma Luis Enrique non si fida del ...
Eric Cantona e' stato sempre un campione sui generis. Unico in campo e non solo, l'ex attaccante francese ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione della premiazione dei Laureus World Sports Awards ...
L'Uefa potrebbe realizzare il sogno di ogni allenatore: schierare nella stessa squadra Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Secondo il "Mundo Deportivo", infatti, la Confederazione del calcio europeo sta lavorando su un progetto...
Il Barcellona e Messi chiamano, il Real Madrid e Cristiano Ronaldo rispondono. Dopo il 4-0 con cui i catalani hanno travolto l'Almeria (un gol per l'argentino), i "blancos" di Ancelotti hanno......
Considerando il rendimento fra gennaio e marzo, fin qui il miglior attaccante del 2015 e' Lionel Messi. ...
Lionel Messi e Jose' Mourinho sono i 'Paperoni' del calcio. "France Football" stila per il 17esimo anno la classifica dei "Salari delle stelle" e fra i calciatori, fra ingaggio, bonus e sponsor, ...
Nella top 11 ideale di Kaka' tanti connazionali, tre italiani e un escluso eccellente: Lionel Messi. Il brasiliano ex Milan detta la sua formazione dei sogni al quotidiano Daily Mail e all'argentino del Barcellona......
"Non mi fido del City, che e' una candidata alla vittoria finale in Champions League". Lo ha detto il tecnico del Barcellona Luis Enrique alla vigilia del match di ritorno degli ottavi di finale ...
Il futuro di Lionel Messi e' al Barcellona. O almeno lo spera. Ariedo Braida, ex direttore sportivo del Milan e oggi responsabile del mercato internazionale blaugrana, resta fiducioso davanti alle voci che vorrebbero l'argentino in partenza. ...
Una doppietta per spingere il Barcellona verso i quarti di finale di Champions League. Il ritorno di Luis Suarez in Inghilterra non poteva essere migliore per l'attaccante uruguaiano che ha affondat...
In Lega Pro si avvicina la 27a giornata, che nel prossimo week end vede in programma tante sfide entusiasmanti nei tre gironi della competizione. ...
Il Barcellona e' sempre lo stesso. Che fra Lionel Messi e Luis Enrique non scorra buon sangue e' ormai sotto gli occhi di tutti e anche l'ultima uscita del tecnico blaugrana sembra confermarlo. Nei giorni scorsi l'argentino ...
Lionel Messi sta trascinando il Barcellona. La crisi degli azulgrana e' alle spalle, le liti con Luis Enrique sono il passato e lo dimostra il fatto che gli azulgrana si sono messi a marciare spediti tanto da ridurre il distacco dal Real Madrid capolista a un solo punto. ...
La nuova commissione tecnica del Barcellona prende definitivamente forma. Josep Maria Bartomeu, presidente blaugrana, ha presentato oggi i quattro uomini che colmeranno il vuoto lasciato da Zubizarreta e che si occuperanno di pianificare le future strategie di mercato. La commissione sara' formata dai dirigenti Javier Bordas e Jordi Mestre, dall'ex calciatore Carles Rexach e dalla new entry Ariedo Braida, nominato responsabile del mercato internazionale. Il lavoro della commissione dovra' coordinarsi con Luis Enrique, allenatore della prima squadra, e Jordi Roura, responsabile del vivaio. "Sono molto contento che Rexach e Braida abbiano accettato di far parte di questa commissione - ha spiegato Bartomeu - Mi fa molto piacere poter contare su due persone di questo calibro, con grande esperienza nel mondo del calcio. La commissione ha l'obiettivo di lavorare per pianificare la prossima stagione. Rexach conosce bene il Barcellona e Braida e' un professionista che con la sua esperienza ci dara' molto". "Questa commissione era il meglio che si potesse fare - spiega Rexach - Braida ha molti contatti, esperienza e, soprattutto, sa cosa significa lavorare in un grande club". Grande gioia per l'ex ds del Milan. "Arrivare nel Barcellona e' fantastico, sono nel piu' grande club del mondo, non ha eguali in Europa - le sue parole - Se non hai lavorato in un grande club non puoi lavorare al Barcellona ma io posso portare questa cultura. Faremo una grande squadra". Braida, pero', dovra' fare inizialmente i conti con lo stop della Fifa al mercato blaugrana per tutta la prossima sessione estiva, sanzione inflitta per le violazioni legate al tesseramento di minori provenienti dall'estero....