Confermato perche' la societa' crede in lui, perche' la squadra lo segue e perche' per i tifosi resta un idolo. Tutto vero, ma se Jose' Mourinho e' ancora sulla panchina del Chelsea dopo il ko per 3-1 con...
"Al momento non vogliamo nuovi giocatori. E' semplice. Dobbiamo essere pronti perche', finche' il mercato e' aperto, c'e' sempre il rischio che qualcuno arrivi, ci chieda qualcuno dei......
Tra Chelsea e Arsenal "ci sono parecchie cose in comune, a dividerle sono piccoli dettagli: cio' che ho trovato e' un gruppo di giocatori che lavora molto duro ed e' determinato......
A inizio giugno ha firmato il rinnovo fino al 2019 ma l'esperienza blaugrana di Pedro sembra ormai agli sgoccioli. Il quasi 28enne attaccante spagnolo vorrebbe rimanere al Barcellona ma......
Jose' Mourinho ha chiesto a Jorge Mendes una mano per trovare un buon acquirente per Juan Cuadrado. La stampa inglese, ma anche quella spagnola con "Superdeporte", scrive che......
Petr Cech all'Arsenal. "Sono molto lieto di annunciare che ho firmato per l'Arsenal", scrive su Twitter il portiere ceco, che lascia il Chelsea dopo 11 anni. Cech, 33 anni, resta a Londra......
Non si concede nessuna sosta il calciomercato dell'Inter, quella nerazzurra è infatti una delle squadre che ha maggior bisogno di attingere dal mercato per rinforzare la rosa ed ambire......
La Juve ci prova per Oscar. Secondo il "Sun", emissari bianconeri sono sbarcati ieri a Londra per trattare col Chelsea l'acquisto del 23enne trequartista brasiliano, oggetto del desiderio di......
Il Chelsea e il Monaco avrebbero raggiunto l'accordo per il passaggio di Radamel Falcao alla corte di Mourinho. A scriverlo e' SkySports, che ritiene ormai imminente il passaggio del 29enne......
L'Inter è alla ricerca di un fantasista che faccia della velocità il suo punto di forza, Mourinho sembra non voler cedere Cuadrado ed ecco allora che l'Inter sembra intenzionata a fiondarsi su Salah....
Gli attaccanti muovono il mercato inglese. Tre i nomi 'caldi' del momento: Rahem Sterling, Radamel Falcao e Harry Kane. Il primo, 20 anni, e' in scadenza col Liverpool fino al 2017 ma......
Filipe Luis dice no alle lusinghe del Real Madrid. Il quasi trentenne difensore brasiliano del Chelsea e della Nazionale verdeoro, in possesso anche di altri due passaporti, quello polacco ed italiano......
Il Manchester United ha deciso di non riscattarlo, il Monaco lo ha messo sul mercato e lui fa sapere di voler rimanere in Premier League. Radamel Falcao sara' uno dei nomi piu' gettonati di questo mercato estivo....
La stagione dell'Inter è finita e il club nerazzurro ha già cominciato a programmare il futuro che secondo le idee di Roberto Mancini dovrà essere in grande stile: Benatia e Cuadrado nel mirino....
Jose' Mourinho da' sempre spettacolo, specie se a pancia piena. Ieri sera c'e' stata la cena di fine stagione in casa Chelsea per festeggiare il titolo appena conquistato e lo Special One si e' preso la scena......
Stavolta e' davvero addio. Didier Drogba annuncia che quella di oggi contro il Sunderland sara' la sua ultima partita con la maglia del Chelsea. "Voglio giocare almeno un'...
Da Stamford Bridge non intende muoversi ma se un giorno il Chelsea ne avesse abbastanza di lui, potrebbe accettare di guidare un altro club inglese. Jose' Mourinho, tornato ai Blues nell'estate 2013...
Stavolta se la terra' stretta. Domenica Jose' Mourinho ricevera' per la terza volta la medaglia che spetta ai vincitori della Premier League ma a differenza del 2006, quando la lancio' al pubblico di Stamford Bridge, la mettera' in tasca. "Mio figlio adesso colleziona tutta la mia roba, si tiene tutto - racconta lo Special One - Nel 2006 era troppo piccolo ma ora colleziona tutto, maglie, medaglie, si prende ogni mia cosa". Per il tecnico di Setubal anche il premio di allenatore dell'anno. "Non me l'aspettavo - confessa - Non sono mai stato scelto come allenatore del mese ma sono felice. E' pero' un trofeo che appartiene al club, non individuale. E' un premio a me, ai miei assistenti, ai miei giocatori, a tutti coloro che lavorano al mio fianco. E' la ciliegina sulla torta ma io lavoro per la torta, che e' la Premier League, anche se poi essere eletto allenatore dell'anno e' bello". Dopo aver giocato tutte le 37 partite di campionato, Hazard potrebbe riposare contro il Sunderland, anche perche' mercoledi' si e' fatto togliere tre denti, mentre potrebbe esserci spazio per Cech, forse all'ultima gara con i Blues. "Continuo a dire che mi piacerebbe che rimanesse ma se dovesse andare via, non ho preferenze", ci tiene a precisare Mou, smentendo di aver posto alcun veto sul futuro del 33enne portiere ceco. Ma domenica sara' anche l'ultima gara in Premier per Frank Lampard, che lascera' poi il Manchester City per andare a giocare nella MLS col New York City. "E' una grossa perdita per il calcio inglese, e' stato uno dei migliori calciatori che abbia mai avuto, uno dei professionisti migliori - l'elogio del tecnico - E' una leggenda del Chelsea e della Premier League, gli auguro il meglio e spero che torni in Inghilterra il prima possibile". E a proposito di centrocampisti, Mourinho rende omaggio a Xavi, che a giugno lascera' il Barcellona. "E' stato uno dei calciatori piu' forti dell'ultimo decennio e avrebbe meritato il Pallone d'Oro - commenta - La finale di Champions? Sia Barcellona che Juventus hanno meritato di arrivare a Berlino, hanno disputato una buona stagione e hanno dimostrato di essere superiori alle squadre che hanno affrontato in semifinale"....
"Non e' vero". Jose' Mourinho ci mette poco a liquidare le indiscrezioni riportate ieri dalla stampa britannica in merito alla presunta offerta ricevuta dal presidente del Real Madrid, Florentino Perez, intenzionato a riportarlo sulla panchina dei "blancos" al posto di Carlo Ancelotti, l'italiano che due anni fa sostitui' lo "special one"....
No, grazie. Questa - secondo gli inglesi di "Sky Sports" - la risposta di Jose' Mourinho davanti a un possibile ritorno alla guida del Real Madrid. Nelle ultime sette stagioni, i blancos hanno vinto la Liga...
"Il mercato e' difficile e posso immaginare che assisteremo a qualcosa come il crollo di Wall Stret perche' alcuni club entreranno con una determinazione tale che turberanno tutto". E' quello che si aspetta Jose' Mourinho, convinto che i rivali non baderanno a spese pur di rafforzarsi e colmare il gap dal suo Chelsea. "Porteranno il mercato verso direzioni inaspettate - sottolinea - ma noi ci troviamo in una buona situazione perche' abbiamo una certa stabilita' e non abbiamo bisogno di cambiamenti drammatici. Siamo fedeli ai nostri giocatori, crediamo in loro e quello che faranno gli altri non ci condizionera'". Eppure oggi l'agente di Petr Cech ha annunciato che il Chelsea ha dato il via libera al suo assistito per cercarsi un'altra squadra....