Ha vinto in Italia, Spagna, Inghilterra e Francia. Gli manca la Bundesliga, ma la grande occasione di Carlo Ancelotti potrebbe arrivare presto e a offrirla potrebbe essere il Bayern Monaco. Secondo la stampa tedesca, infatti, i campioni di Germania stanno lavorando sul dopo-Guardiola e avrebbero gia' avviato i primi contatti con il tecnico italiano che dopo i due anni in Spagna e il divorzio con il Real Madrid, si e' concesso un anno di riposo nonostante le offerte non mancassero....
Dopo due sconfitte di fila, il Crystal Palace torna a vincere e raggiunge a quota 12 Leicester e Tottenham. La squadra di Pardew coglie i tre punti imponendosi di misura sul campo del Watford grazie al rigore...
Arturo Vidal puo' considerarsi ufficialmente un giocatore del Bayern Monaco. Se l'accordo tra bavaresi e Juventus era dato per imminente, adesso c'e' anche l'annuncio dei campioni di Germania. ...
"La mia nuova destinazione e' il Manchester United. Spero che comprendiate la mia decisione. Nessuno potra' toglierci lo splendido viaggio che abbiamo fatto insieme". Lo scrive su Twitter......
Per Arjen Robben e' stata dura, durissima. Nel momento decisivo della stagione del Bayern Monaco una serie di infortuni, tutti seri, lo hanno costretto a saltare gli ultimi mesi e grandi sfide come quelle con il Barcellona in Champions League....
"E' normale che faccia piacere l'accostamento di tante squadre importanti ma se devo cambiare voglio fare una scelta importante, perche' l'anno prossimo c'e' un Europeo e voglio essere protagonista"....
Andre' Breitenreiter e' il nuovo allenatore dello Schalke. Il club di Gelsenkirchen ha annunciato ufficialmente l'ingaggio dell'ex tecnico del Paderborn che ha firmato un contratto fino al giugno del 2017 e che prendera' il posto dell'italiano Roberto Di Matteo....
Mehdi Benatia conclusa la prima stagione con la maglia del Bayern Monaco con il quale ha vinto solo il titolo della Bundesliga fa il punto su questa sua nuova esperienza dopo quella italiana con la maglia della Roma....
Jurgen Klopp si ferma. Lo scorso aprile, quando aveva annunciato il divorzio a fine stagione col Borussia Dortmund, il quasi 48enne tecnico tedesco aveva escluso l'ipotesi di un anno sabbatico ......
Roberto Di Matteo ha rassegnato le sue dimissioni da tecnico dello Schalke 04. Il 44enne allenatore italiano ha deciso dunque di lasciare la panchina del club tedesco dopo un incontro con il general manager Horst Heldt. L'ex centrocampista della Lazio e della Nazionale paga un campionato non certo brillante, che ha visto lo Schalke 04 fallire l'accesso alla prossima Champions League....
Augsburg in Europa League assieme a Schalke e Borussia Dortmund, Stoccarda salvo, Paderborn e Friburgo retrocessi mentre l'Amburgo andra' allo spareggio con la terza ...
Pep Guardiola non sara' a Berlino il 6 giugno ad assistere alla finale di Champions League. Il Barcellona lo aveva invitato ma il tecnico del Bayern Monaco ha confermato oggi di aver declinato. La partita la vedra' altrove, tifera' per i blaugrana e soprattutto per Xavi, che ieri ha ufficializzato il suo addio al Barca. "Se ne va un grande - l'elogio di Guardiola - Spero che i giocatori di domani imparino da lui, io ho imparato molto dal suo amore per il calcio". Domani si gioca l'ultima di Bundesliga, nelle ultime settimane il Bayern ha mollato un po' la presa, incassando tre sconfitte di fila, e qualcuno ha storto il naso. "In Germania parla troppa gente, dovrebbero avere un po' piu' di rispetto per la squadra campione e con i suoi giocatori - la replica - Noi facciamo il nostro lavoro, il resto non e' un nostro problema"....
Il quarto posto conquistato che vale i play-off della prossima Champions League vale tre anni di contratto per Roger Schmidt. Il Bayer Leverkusen ha annunciato che il 48enne tecnico, ingaggiato la scorsa estate e in scadenza a fine stagione, ha firmato il rinnovo fino al 2019. "Nel corso di questa mia prima stagione mi e' stato chiaro in fretta che questo e' un club dove posso e voglio lavorare a lungo. Siamo all'inizio di un progetto, abbiamo una squadra giovane e con grande potenziale e un fantastico spirito di gruppo. Non vedo l'ora, assieme al mio staff, di aiutare questa squadra a crescere nei prossimi anni"....
"E' un momento difficile, ma e' normale nel calcio. Ogni club ha un periodo in cui le cose non vanno benissimo. Da due-tre anni sta facendo fatica, ma bisogna avere fiducia. Alla fine il Milan deve tornare a essere quello che conosciamo. Il mio ciclo a Milano era finito"....
Lo Schalke 04 ha reintegrato nella sua rosa Marco Hoger. Il 25enne centrocampista tedesco era stato sospeso da ogni attivita' della prima squadra fino a sabato dopo la sconfitta sul campo del Colonia, nell'ambito di un 'terremoto' che ha portato al licenziamto di due pezzi da novanta come l'ex milanista Kevin-Prince Boateng e Sidney Sam....
Tutto ancora aperto. Penultima giornata di Bundesliga e ancora diversi verdetti da emettere, soprattutto in coda dove la corsa alla salvezza resta incertissima. Lo S...
Il Bayern Monaco vuole tenersi stretto Pep Guardiola. Il flop in Champions e le indiscrezioni dall'Inghilterra su un presunto pre-accordo col Manchester City hanno alim...
Ecco tutti i risultati e le classifiche dei principali campionati europei....
Settimana nera per il Bayern Monaco, anche se la sconfitta di oggi lascia il tempo che trova. Gia' campione, l'undici bavarese viene sconfitto in casa dall'Augsburg che cosi' rafforza le proprie chance d'Europa League. Guardiola non fa turnover fatta eccezione per Reina e proprio l'ex Napoli si fa espellere al 13', ma sul conseguente rigore Verhaegh calcia sul palo. In undici contro dieci, pero', la formazione di Weinzierl riesce a spuntarla comunque, grazie alla rete siglata da Bobadilla al 71'. A Moenchengladbach il Borussia mette una seria ipoteca sul terzo posto e l'accesso diretto alla fase a gironi della Champions: 3-0 al Bayer Leverkusen firmato da Kruse, Hermann e Traore' con le Aspirine che dovranno conquistarsi la fase a gironi con i play-off. Immobile parte dalla panchina ed entra al 67' quando il Borussia Dortmund aveva gia' archivato la pratica Hertha con le reti di Subotic e Durm, resta in corsa per l'Europa League il Werder che pareggia 1-1 ad Hannover: vantaggio dei padroni di casa con Stindl e pari di Junozovic. Addio Europa invece per l'Hoffenheim, le cui chance vengono spazzate via a Francoforte, dal 3-1 dell'Eintracht. Successo interno per il fanalino di coda Stoccarda che ha battuto il Mainz per 2-0 grazie ai gol di Didavi e Kostic nella ripresa. Stoccarda sempre ultimo con 30 punti; Mainz che resta a quota 37....
Il Bayern Monaco con il titolo della Bundesliga gia' vinto e con la testa alla semifinale di Champions League contro il Barcellona cade a Leverkusen, battuto 2-0 con i gol di Calhanoglu e Brandt. Aspirine che grazie ai tre punti odierni si portano al terzo posto in classifica in attesa che giochi il Moenchengladbachl. Lo Schalke di Roberto Di Matteo fa altri tre passi importanti verso l'Europa League. A Gelsenkirchen Huntelaar porta avanti i Koenigsblauen, lo Stoccarda rimonta con Harnik e Kostic ma ancora l'olandese e poi un'autorete all'89' di Klein consentono allo Schalke di ribaltare la gara e portarsi da solo al quinto posto, visto che l'Augsburg viene frenato in casa dal Colonia sullo 0-0. Perde una chance importante il Borussia Dortmund, che non va oltre l'1-1 nello scontro diretto in chiave Europa League contro l'Hoffenheim (Hummels risponde a Volland), ne approfitta il Werder Brema che supera di misura l'Eintracht con un gol di Selke e si porta al settimo posto. Avanti di due reti (Dost e Perisic), il Wolfsburg si fa raggiungere sul 2-2 dall'Hannover nella ripresa (Briand e Sane) mentre in coda prezioso successo del Paderborn sul campo del Friburgo: Petersen illude i suoi, poi doppietta di Rupp e squadra di Breitenreiter che oggi sarebbe salva....
Brutto colpo per il Bayern Monaco in vista della semifinale di Champions League contro il Barcellona: Pep Guardiola dovra' affrontare la sua vecchia squadra e l'eventuale finale senza Arjen Robben....