04.02.2016 19:19

Ranieri avverte i suoi "Attenti ai maghi del ManCity"

Attenti alle magie. Sabato all'Etihad Stadium si gioca la sfida per il titolo fra le prime due squadre della Premier League, da un lato il sorprendente Leicester di Claudio Ranieri, dall'altro il Manchester City di Manuel Pellegrini. Tre punti separano le due squadre, i Citizens inseguono una seconda vittoria di fila che manca da ottobre e possono contare su un Sergio Aguero in grande spolvero, come dimostrano i cinque gol nelle ultime tre gare. "Il City ha troppi giocatori pericolosi - avverte il tecnico di Testaccio - Puoi giocare la partita perfetta ma poi vincono loro perche' hanno dei maghi in squadra".

"E' una partita aperta che entrambe le squadre vogliono vincere ma vogliamo che i nostri tifosi continuino a sognare. Sappiamo che sara' dura ma d'ora in avanti saranno solo partite dure". Il Leicester ormai puo' considerarsi una splendida realta' e una vera pretendente al titolo visto che e' ancora in testa dopo 24 turni ma Ranieri rifiuta l'etichetta di favorito. "Lo sono gli altri, non il Leicester - ci tiene a precisare - Se gli altri spingono un po' di piu' sull'acceleratore, scappano mentre noi dobbiamo correre parecchio. Il Manchester City e' costruito per vincere il campionato e lottare per la Champions League". Ranieri e' poi tornato sul bellissimo gol segnato da Vardy contro il Liverpool: "fantastico, e' allo stesso livello di certe reti segnate da Van Basten".

(ITALPRESS).