14.12.2015 13:49

Zanzi "Real? Nessuna paura, spero Olimpico pieno"

"A questo livello qualsiasi avversario e' difficile. Sara' una bella sfida, abbiamo rispetto per tutti ma paura di nessuno". Italo Zanzi, Ceo della Roma, prende con filosofia il sorteggio degli ottavi di Champions League: per i giallorossi ci sara' il Real Madrid. "Siamo pronti per Ronaldo e per il Real" assicura Zanzi che confida nelle parate di Szczesny, decisivo ieri a Napoli: "e' stato fantastico, riesce a rimanere molto sereno e quando fa una parata e' subito pronto per la prossima".

E a questo proposito, sul fatto che la Roma abbia avuto forse un atteggiamento troppo rinunciatario, replica: "si gioca per vincere ma ieri abbiamo giocato in una piazza tosta, in un ambiente difficile e abbiamo battagliato, facendo risultato quando invece molte squadre la' hanno perso". Tornando alla sfida col Real, Zanzi auspica che i tifosi tornino a occupare i seggiolini dello stadio, interrompendo la protesta: "e' una loro decisione ma abbiamo bisogno di questo supporto e sarebbe bellissimo un Olimpico pieno".

"In Champions e' difficile per tutti, la Roma sa maneggiare questo tipo di partite, e' molto competitiva, ha giocatori d'esperienza, ha qualita', non sara' facile per noi" le parole di Emilio Butragueno, dirigente del Real Madrid. "Benitez? E' un grande professionista, con molta esperienza. Dobbiamo lavorare tutti uniti perche' la squadra ottenga i risultati che tutti vogliamo, con calma e sapendo che abbiamo una grande rosa e che Benitez e' un allenatore in grado di centrare gli obiettivi del club".

(ITALPRESS)