14.12.2015 13:46

Allegri "Con Bayern servira' una Juve stellare"

Massimiliano Allegri cita il Maestro Yoda di 'Guerre Stellari' per commentare, con un tweet, il sorteggio di Champions League che ha accoppiato la Juventus, negli ottavi, ai tedeschi del Bayern Monaco. "Fare o non fare, non c'e' provare", 'cinguetta' il tecnico livornese, consapevole che per passare il turno ci sara' bisogno di un mezzo miracolo. "Piu' che un #EuroJuve servira' una #JuveStellare!", e' la chiosa di Allegri.

"Ho avuto giorni migliori..." il commento di Pavel Nedved dopo il sorteggio. "Gia' all'inizio, nonostante la prima fascia, ci era toccato un girone molto difficile, ma la squadra, lo staff sono stati bravissimi a superarlo senza grosse difficolta'. Sono stati veramente bravi a giocarsi fino alla fine il primo posto. Speravo di essere piu' fortunato in questo sorteggio, vuol dire che dovremo soffrire anche stavolta. Ma la squadra e' migliorata in Europa e sono convinto che faremo due belle partite".

Nessun rimpianto per la sconfitta di Siviglia che e' costata il primo posto nel girone e un sorteggio magari piu' soft: "e' relativo, l'importante e' che ci siamo. Credo che questa squadra sia migliorata tantissimo, col Bayern sara' molto difficile ma ce la giocheremo. Non e' una sfida impossibile, nel calcio non si sa mai - ricorda ancora Nedved - L'importante e' affrontare questa partita con umilta', voglia e consapevolezza che affrontiamo una squadra veramente difficile. Ma nessuno e' imbattibile".

La Juve, inoltre, sta dando importanti segnali di ripresa. "Credo che Marotta e Paratici hanno lavorato in maniera perfetta - assicura Nedved - Non sono d'accordo con chi dice che siamo piu' deboli dell'anno scorso, abbiamo perso dei fuoriclasse ma allestito una squadra per l'Europa. Forse le manca un pizzico di maturita' ma sono queste le partite in cui puo' acquisirla".

(ITALPRESS).