09.10.2015 12:04

'Normal One' Klopp "Almeno un titolo in 4 anni"

Rilassato, sorridente e in jeans. Jurgen Klopp, soprannominato "The Normal One" in contrapposizione a Jose' Mourinho ("Special One"), si e' presentato cosi' alla conferenza stampa come nuovo allenatore del Liverpool, al posto dell'esonerato Brendan Rodgers.

"Scusate il mio inglese un po' arrugginito - ha detto ai cronisti il 48enne allenatore tedesco, ex Borussia Dortmund - Essere qui, in uno dei piu' importanti club al mondo, e' un grande onore. I tifosi sono incredibili, vivono il calcio come pochi e, per un romantico del pallone come me, questo e' fantastico. E' un sogno essermi svegliato questa mattina da allenatore del Liverpool".

"Giocheremo un bel calcio, perche' questo e' importante per il Liverpool - ha sottolineato ancora il coach dei Reds - I giocatori debbono ritrovare fiducia nei loro mezzi e pensare solo al calcio, non ai soldi". La sua nuova avventura in Inghilterra lo affascina: "E' stato il momento giusto per scoprire la Premier League, uno dei campionati piu' difficili al mondo. Se vinceremo titolo entro tre anni? Bella domanda, ma dateci tempo. C'e' tanta concorrenza ma penso che in quattro anni potremo vincere almeno un titolo".

Il suo esordio col Liverpool, posizionato a meta' classifica con 12 punti e reduce dall'1-1 nel derby con l'Everton, avverra' il 17 ottobre in casa del Tottenham.

(ITALPRESS)