27.09.2015 18:21

Ventura "Vinto e lottato da squadra, orgoglioso"

"Finche' siamo rimasti in undici la partita era nostra, un 2-0 senza rischiare niente. In inferiorita' numerica abbiamo concesso inevitabilmente qualcosa ma sono estremamente orgoglioso di quello che ha fatto la squadra.

Anche in 9 abbiamo giocato, lottato, sofferto e vinto da squadra". Cosi' il tecnico del Torino Giampiero Ventura ha commentato, ai microfoni di "90° Minuto", su Rai Due, la vittoria sul Palermo che proietta i granata al secondo posto. "Visto che una grande squadra non me la danno ce la stiamo costruendo noi - ha continuato -. Il Torino ha la storia di una grandissima squadra e ora stiamo ricreando le fondamenta dopo un periodo molto difficile, restituendo una dimensione consona a questo club attraverso un grande lavoro di programmazione, con tanti giocatori sotto i 23 anni". Brutto infortunio per uno dei protagonisti, il centrocampista Baselli. "Domani fara' un controllo, c'e' il rischio che abbia subito uno stiramento del collaterale. Ma non fasciamoci la testa prima che sia rotta".

(ITALPRESS)