24.09.2015 21:12

Inter: Icardi"Grande avvio,ma presto per parlare di scudetto"

"Il nostro e' stato un grande avvio di stagione, stiamo andando alla grande, abbiamo vinto 5 partite su 5 e come squadra siamo uniti". Cosi' il capitano dell'Inter, Mauro Icardi, sull'inizio di campionato della squadra di Mancini che finora ha soltanto vinto. L'attaccante nerazzurro, intervenuto alla presentazione del videogioco Fifa2016, ai microfoni di Sky Sport 24 sottolinea i meriti del gruppo e della societa', ma fa attenzione a non farsi trascinare dall'entusiasmo e a mantenere i piedi per terra.

"Stiamo facendo un gran lavoro dall'inizio della stagione ed e' quello che serve per arrivare bene fino in fondo - ha spiegato l'argentino -. Parlare di scudetto adesso e' presto, mancano tantissime partite, abbiamo appena cominciato, ma di sicuro la societa' ha fatto un grande investimento per portare l'Inter dove e' stata sempre e dove merita di stare".

Icardi ha parlato anche ai microfoni di Premium Sport. "Lassu' si sta bene - ha ammesso -. Quando si vince si riesce a lavorare meglio e con piu' serenita'. Siamo felici ma mancano tantissime partite, e' ancora presto per parlare di scudetto. La societa' ha fatto grandi investimenti per ottenere grandi traguardi. Noi dobbiamo pensare solo a lavorare bene".

Felice di essere ancora nerazzurro ("ho sempre detto che volevo restare qui"), l'argentino sottolinea la forza del gruppo: "la squadra e' cambiata ma ci siamo abituati in fretta e ora siamo molto uniti" e poi affronta il capitolo Nazionale: "L'Argentina ha i migliori attaccanti al mondo - ha detto il capitano nerazzurro - Sara' difficile ma lavoro giorno per giorno e se la Nazionale arrivera' sara' un premio".

(ITALPRESS)