12.08.2015 11:54

Barcellona: Pedro "Voglio giocare di piu', non andar via"

Autore del gol decisivo nel supplementare che ha permesso al Barcellona di battere il Siviglia e vincere ieri sera la Supercoppa Europa, fatica a godersi il momento.

Conteso dalle due squadre di Manchester, United e City, l'attaccante spagnolo si scaglia innanzitutto contro il segretario generale del club blaugrana, Robert Fernandez, che aveva svelato il desiderio di Pedro di andare via. "Sono state dichiarazioni infelici - spiega la punta cresciuta nella cantera del Barça - Non so perche' dica queste cose, non ho mai detto di voler andare via. I soldi pero' non c'entrano, voglio solo giocare di piu', con maggiore continuita'. Ho parlato con la societa' e con Luis Enrique, sono un giocatore ambizioso: qualunque cosa succedero', restero' sempre un tifoso di questo club".

Un suo gol ha deciso la Supercoppa Europea: "Finalmente ho trovato la porta e sono felice per questo titolo. Dentro ho tanta rabbia ma ho sempre cercato di essere professionale, di rispettare le scelte dell'allenatore e di dare una mano anche entrando dalla panchina". Una panchina, alle spalle delle stelle Neymar, Messi e Suarez, che a Manchester non assaggerebbe piu'. United o City che sia.

(ITALPRESS)