23.07.2015 14:14

Udinese: Verre "Buone sensazioni, sono in club prestigioso"

"Sensazioni? Sono buone. Lavoro con ragazzi e giocatori molto forti. A Perugia e' stata un'esperienza bella, positiva e mi ha permesso di approcciarmi bene a questo ritiro con l'Udinese".

Cosi' Valerio Verre, in conferenza stampa, descrive le emozioni di questo suo inizio di stagione. Il centrocampista e' rientrato all'Udinese Valerio Verre, dopo il prestito al Perugia ed e' stato presentato ufficialmente oggi.

"E' bello essere qui in un club prestigioso. Mi sto allenando duramente tutti i giorni. Metto sempre tutto quello che ho in campo; poi le situazioni sono in continua evoluzione e decideremo quando sara' il momento cosa succedera' nel prosieguo della stagione", ha aggiunto il giocatore cresciuto nelle giovanili della Roma.

"Ho tanta voglia di emergere: sono in serie A e intendo giocarmi sempre tutte le carte che ho a disposizione. Non manchero' mai di dare il massimo per convincere Colantuono a farmi giocare e la societa' a tenermi qui", ha detto ancora Verre.

"Ho fatto i primi passi alla Romulea. A 11 anni mi ha preso la Roma, con cui ho fatto tutta la trafila delle giovanili. Ho giocato con bravi giocatori, su tutti Florenzi. Spero di poter anche io affermarmi in serie A e voglio farlo con la maglia dell'Udinese", ha spiegato il giocatore dei friulani.

"Mi trovo bene in un centrocampo a 3, come interno sinistro, ma anche come centrale. Io sono sempre a disposizione del mister per qualsiasi ruolo voglia farmi interpretare. Essere paragonati ai campioni attuali fa sempre tanto piacere. Io cerco di prendere dai grandi centrocampisti come Hamsik e Marchisio le cose migliori e per poi riproporle in campo. Diventare come loro per me sarebbe il top", ha affermato infine Verre.

(ITALPRESS)