22.07.2015 11:41

Chelsea: Mourinho saluta Filipe Luis "Ci serve terzino"

"Al momento non vogliamo nuovi giocatori. E' semplice. Dobbiamo essere pronti perche', finche' il mercato e' aperto, c'e' sempre il rischio che qualcuno arrivi, ci chieda qualcuno dei nostri giocatori che a loro volta potrebbero essere interessati ad andare.

Dobbiamo essere pronti a rispondere. In questo momento abbiamo bisogno di un terzino sinistro perche' stiamo per cedere Filipe Luis. A questo punto ci serve un sostituto. Ma in altre posizioni non abbiamo spazio".

Da Montreal, dove domani affrontera' i New York Red Bulls per l'International Champions Cup, Jose' Mourinho fa il punto sul mercato e di fatto ufficializza l'addio a Filipe Luis, destinato a tornare all'Atletico Madrid per 16 milioni di euro (6 in meno rispetto alla cifra spesa dai Blues l'anno scorso per il brasiliano). A Mourinho piace molto Baba dell'Augsburg.

"Se qualcuno parla di altri centrocampisti, non dice cose vere perche' ho Ramires, Matic, Fabregas, Mikel, Loftus-Cheek e Oscar - sottolinea il manager portoghese -. Ma immaginate se qualcuno arriva il 29 agosto e ci chiede un calciatore che e' felice di andare. Dobbiamo essere sempre pronti".

A chi gli chiede della possibilita' che Didier Drogba, pupillo dello Special One, firmi proprio per gli Impact di Montreal, Mourinho risponde che "se non ha una casa l'hotel e' un buon hotel. Posso dire anche che ho visto delle belle case e che il campo di allenamento e' in ottime condizioni, la gente ama il calcio, il clima e' ottimo e persino i colori del club sono molto belli".

(ITALPRESS)