17.07.2015 16:27

Lazio: Basta "Sara' dura ripetersi, Ch.League 1° obiettivo"

"Siamo pronti e carichi mentalmente. Sappiamo che sara' difficile ripetersi, perche' abbiamo fatto una stagione importante e ci aspettano nuovi confronti, raggiungere la Champions sarebbe bellissimo. Il primo obiettivo e' questo e ci tengo tanto, perche' dopo 5 esperienze negative stavolta spero di riuscire a raggiungere la fase a gironi. In campionato ci sono sicuramente molte squadre forti, puntiamo ad arrivare tra i primi 5 e speriamo anche qualcosa in piu'".

A dirlo, in conferenza stampa ad Auronzo di Cadore, e' Dusan Basta, pronto per una nuova stagione con la Lazio.

"Sicuramente sara' dura perche' quest'anno abbiamo anche l'Europa - dice il laterale serbo ex Udinese -. La squadra e' rimasta completa e si e' perfezionata con l'arrivo di nuovi importanti giocatori, dall'anno scorso la societa' ha fatto giusti acquisti. Siamo pronti ad affrontare con la massima concentrazione le prossime sfide".

Quanto ai nuovi, "secondo me e' presto ancora per parlare, si vede che sono bravi ragazzi e professionisti con qualita', non voglio ancora sbilanciarmi ma sono partiti molto bene", mentre Basta non si sbilancia sul futuro della fascia di capitano, vacante dopo l'addio di Stefano Mauri: "Non lo so, non ho sentito questa voce, per ora siamo concentrati sul lavoro".

Dopo un avvio complicato come quello di tutta la squadra, Basta lo scorso anno e' riuscito a dire la sua. "Si', sicuramente i primi due mesi sono stati difficili, ma dopo tutto e' andato bene e ora posso dire di aver fatto una giusta scelta".

Cosa si deve fare per battere la Juventus? "La Juve - replica - e' sicuramente la squadra piu' forte del campionato, ma anche noi siamo forti e l'abbiamo dimostrato specie nella scorsa semifinale di Coppa Italia". Quello biancoceleste appare un gruppo particolarmente unito, come testimoniato anche dalla cena della squadra di ieri: "Si', e' importante fare il gruppo anche fuori dal campo. Il gruppo si vede sia fuori che dentro", assicura.

(ITALPRESS).

17-Lug-15 16:26

NNNN