12.07.2015 18:13

Schweinsteiger saluta Bayern "Vado al ManUtd"

"La mia nuova destinazione e' il Manchester United. Spero che comprendiate la mia decisione. Nessuno potra' toglierci lo splendido viaggio che abbiamo fatto insieme".

Lo scrive su Twitter Bastian Schweinsteiger, annunciando l'addio al Bayern Monaco e l'approdo alla corte di Louis Van Gaal (oggi le visite mediche) attraverso un messaggio su Twitter: "Cari tifosi, dopo 17 anni incredibili al Bayern, 15 titoli nazionali, la conquista dello storico triplete e altri fotogrammi che ho avuto la fortuna di vivere con la mia squadra incredibile e voi tifosi, ho deciso di fare un nuovo passo nella mia carriera - spiega il centrocampista tedesco -. E' stata una decisione molto dura da prendere perche' voi e il Bayern avete avuto, avete, avrete sempre un posto estremamente importante nella mia vita".

"Dobbiamo solo rispettare e accettare la sua decisione - commenta Phillip Lahm, compagno di mille battaglie in nazionale e al Bayern Monaco - Cercava una nuova sfida ma devo dire che mi dispiace parecchio che vada via". "E' un grande calciatore e non c'e' bisogno di aggiungere altro - il congedo di Rafinha - E' stato un leader per noi e siamo tutti tristi per la sua partenza, spero abbia tanto successo allo United". Sulla scelta di Schweinsteiger ha detto la sua anche il ct tedesco, Joachim Loew. "Basti e' un leader assoluto e un calciatore di classe mondiale che puo' lasciare il segno in qualsiasi squadra, compreso ovviamente il Manchester United. Conosce Van Gaal, che lo voleva a tutti i costi, lui ha ancora grandi ambizioni e si approccera' a questa nuova sfida in Inghilterra con impegno e motivazione. Per il Bayern e la Bundesliga la sua partenza e' senza dubbio una grande perdita".

(ITALPRESS)