27.06.2015 09:49

Mancity: Toure' giura amore eterno "Io come Maldini"

L'Inter? Solo una suggestione, ormai lontanissima: Yaya Toure' giura amore eterno al Manchester City, tanto da voler diventare per il club dell'Etihad quello che Paolo Maldini e Franco Baresi sono stati per il Milan, Alessandro Del Piero per la Juventus o Francesco Totti per la Roma. Una bandiera, insomma.

"Questo e' un sogno per tutti i giocatori - spiega il 32enne centrocampista ivoriano al 'Manchester Evening News -. Sto cercando di convincere alcuni giocatori a restare in questo club e loro mi chiedono 'perche'?'. E io rispondo perche' lo hanno fatto Maldini, Baresi, Del Piero, Totti. Sempre nello stesso club".

Decisivo, nella scelta di rimanere, il supporto continuo dei tifosi: "E' molto molto importante per una persona e per un calciatore soprattutto quando la gente ti segue - aggiunge Toure' -. E' difficile deluderli. I tifosi stanno facendo grandi cose per questo club, hanno dimostrato lealta'. Ecco perche' voglio restare al City. Voglio restarci a lungo".

Si dice che per Toure' non sia stata una stagione brillantissima, ma lui precisa: "Ho vinto la Coppa d'Africa con la mia nazionale e ho segnato tanti gol, anche se farne di nuovo 25 non e' facile per un centrocampista che - conclude - ha il compito di organizzare il gioco".

(ITALPRESS)