10.06.2015 11:18

Coppa America: Messi avverte "Arrivo meglio che al Mondiale"

"A questa Coppa America arrivo meglio che al Mondiale". Quella di Lionel Messi sembra quasi una 'minaccia'.

Il fuoriclasse argentino del Barcellona e' tornato a livelli altissimi negli ultimi mesi, trascinando i blaugrana a un secondo storico 'Triplete'. Archiviato il trionfo di Berlino, Messi e' volato in Cile per guidare la Seleccion a caccia della Coppa America, ciliegina ideale sulla torta di una stagione fantastica. "Sogno di vincere qualcosa con la nazionale - confessa - Questo gruppo merita di poter vincere qualcosa, al Mondiale ci siamo rimasti male", il riferimento alla finale persa al Maracana' contro la Germania.

"L'Argentina e' fra le favorite, io e Mascherano vogliamo vincere la Coppa ma si tratta di una delle edizioni piu' equilibrate degli ultimi tempi, con avversari forti". Messi, che con la Seleccion non ha ottenuto altro che il secondo posto alla Coppa America 2007 e quello all'ultimo Mondiale, spera nell'aiuto di Gonzalo Higuain, anche lui a caccia del riscatto dopo Rio. "Il dolore e' passato, la cosa bella del calcio e' che ti offre sempre una rivincita - spiega il Pipita - Cercheremo di curare questa ferita con una Coppa che manca da troppo tempo. La squadra sta bene, e' solida, e' una sfida che affrontiamo con serieta' e con la consapevolezza di poterla vincere".

(ITALPRESS)