09.06.2015 12:32

Milan, Galliani fa la spesa al Porto: Jackson e Brahimi

Adriano Galliani ha cominciato a sondare il calciomercato internazionale per rinforazare e ricreare il Milan della prossima stagione. Di ritorno da Berlino il dg del Milan si è fermato ad Oporto.

L'obiettivo è semplice, anzi sarebbe meglio parlare al plurale perchè i calciatori del Porto che piacciono al Milan sono due e giocano in due reparti in cui la squadra rossonera ha urgente bisogno di rinforzi: Jackson Martinez e Yacine Brahimi.

Il viaggio in Portogallo di Adriano Galliani era in programma già da qualche giorno perchè Jackson Martinez è da tempo un pallino dell'amministratore delegato rossonero. L'attaccante colombiano era stato corteggiato dal Milan già nelle passate finestre di mercato ma poi non se ne era fatto niente per problemi economici.

>>> Clicca qui per consultare la scheda di Jackson Martinez <<<

La concorrenza per Jackson Martinez è notevole con il Valencia che ha già offerto 30 milioni di euro, per questo è probabile che per arrivare all'attaccante sarà necessario un esborso di 35 milioni di euro, cioè il pagamento della clausola rescissoria.

>>> Clicca qui per consultare la scheda di Yacine Brahimi <<<

In Portogallo però, sempre nel Porto, gioca anche un altro obiettivo del Milan Yacine Brahimi, trequartista algerino dotato di gran talento che ruota intorno alla galassia della Doyen, cioè il fondo sportivo di Mr Bee che tra non molto diventerà formalmente il proprietario del 48% del Milan.

di @Nicola Mirone