26.05.2015 11:12

Schalke 04: Di Matteo rassegna le dimissioni da tecnico

Roberto Di Matteo ha rassegnato le sue dimissioni da tecnico dello Schalke 04. Il 44enne allenatore italiano ha deciso dunque di lasciare la panchina del club tedesco dopo un incontro con il general manager Horst Heldt. L'ex centrocampista della Lazio e della Nazionale paga un campionato non certo brillante, che ha visto lo Schalke 04 fallire l'accesso alla prossima Champions League.

Assieme a Di Matteo, che aveva un contratto in scadenza nel 2017, lasciano anche i suoi assistenti Attilio Lombardo e Massimo Battara. Nato a Sciaffusa, nella Svizzera settentrionale, Di Matteo esordito sulla panchina del Milton Keynes Dons, condotto ai play-off di Football League One (terza divisione inglese), e dal 2009 al 2011 ha allenato il West Bromwich Albion.

Il 4 marzo 2012 e' diventato allenatore ad interim del Chelsea, sostituendo l'esonerato Andre' Villas-Boas. Con i Blues ha vinto la FA Cup, sconfiggendo 2-1 il Liverpool a Wembley, e la Champions League (la prima nella storia del club di Londra), battendo in finale i tedeschi del Bayern Monaco ai calci di rigore. Quattro mesi dopo fu sostituito a Stamford Bridge da Rafael Benitez. Era alla guida dello Schalke 04 dal 7 ottobre 2014.

(ITALPRESS)