21.05.2015 15:26

Agente Sterling gela Liverpool "Non firmera' alcun rinnovo"

Tra Raheem Sterling e Liverpool e' rottura. Aidy Ward, agente del 20enne attaccante inglese, ha ribadito che il suo assistito non ha alcuna intenzione di rinnovare con i Reds, nemmeno se gli offrissero un milione di sterline a settimana.

In realta' il club gli ha proposto di firmare il prolungamento con un ingaggio da oltre 7 milioni di euro all'anno, proposta che Sterling ha gia' rifiutato. E domani e' previsto un incontro col tecnico Brendan Rodgers e l'amministratore delegato Ian Ayre. "Non mi interessa dell'immagine del club, non firmera' - mette in chiaro Ward al 'London Evening Standard' - Nemmeno per 700, 800 o 900 mila sterline a settimana".

"Il mio lavoro e' assicurarmi di fare il meglio per i miei clienti e se la gente dice che faccio male il mio lavoro o che i miei clienti vengono consigliati male, non mi interessa". Opinionisti ed ex giocatori del Liverpool come Graeme Souness e Jamie Carragher hanno duramente criticato Sterling per il suo atteggiamento. "Quello che dicono gli altri e' irrilevante", la risposta dell'agente. Il giovane attaccante inglese e' in scadenza nel 2017 ma Ward esclude destinazioni come Real Madrid, Barcellona o Bayern Monaco e apre invece a una nuova avventura in Premier League. "Ogni club fara' un'offerta per lui", assicura, aprendo soprattutto a Chelsea e Manchester City.

(ITALPRESS)