20.05.2015 23:44

Pioli "Orgoglioso di questa Lazio, mancata fortuna"

"E' stata una partita equilibrata, le due squadre hanno dato tutto ma ci vuole anche un pizzico di fortuna e credo che noi non l'abbiamo avuta".

Mastica amaro Stefano Pioli dopo la finale di Coppa Italia persa ai supplementari contro la Juventus. Nelle due gare di campionato la Lazio era stata travolta dai bianconeri, stasera invece ha tenuto botta. "Avremmo meritato un altro risultato, anche per il valore dell'avversario - ci tiene ancora a sottolineare Pioli ai microfoni di Rai Sport - Ma sono orgoglioso della prestazione dei miei giocatori anche se le finali si giocano per vincere e perdere non e' bello".

Il momento chiave della finale e' nei primi minuti dei supplementari: prima la gran conclusione di Djordjevic da fuori che coglie un doppio palo e poi il gol di Matri che ha regalato alla Juve la coppa. "Il calcio e' cosi' - prova a consolarsi Pioli - E' fatto di episodi e loro sono stati bravi a sfruttare quella situazione. I miei ragazzi hanno giocato con qualita', personalita', coraggio. Ora dobbiamo recuperare le energie. Il nostro cammino e' finito in Coppa Italia, ma non in campionato". C'e' un posto in Champions da conquistare, prossima tappa lunedi' nel derby con la Roma e poi lo scontro all'ultima giornata col Napoli.

(ITALPRESS)