02.05.2015 20:33

Premier League: ManUtd ko, Liverpool vince ma tifosi invocano Benitez

Il Manchester United cade in casa, battuto per 1-0 dal West Bromwich. Alla rete di Olsson al 18' lo United non riesce a replicare, sbagliando anche un calcio di rigore con van Persie al 29'.

Persa, quindi, l'occasione di portarsi per una notte al secondo posto. Il Liverpool torna a vincere, rafforza il quinto posto ma i tifosi hanno nostalgia di Benitez. Ad Anfield i Reds superano 2-1 il Qpr, col lutto al braccio per la morte della moglie di Rio Ferdinand: apre l'ex interista Coutinho, pari di Fer poi Gerrard, dopo aver fallito un rigore al 79' (espulso Onuoha fra gli ospiti), firma il gol vittoria a tre minuti dalla fine. Nemmeno in panchina Balotelli. Durante la gara un velivolo ha sorvolato lo stadio, trasportando uno striscione che recitava "Fuori Rodgers, dentro Benitez", invocando cosi' il ritorno del tecnico spagnolo, in scadenza di contratto col Napoli. Europa League che si allontana per il Southampton, steso da due rigori trasformati da Gomez allo Stadium of Light, mentre lo Swansea consolida l'ottavo posto battendo 2-0 lo Stoke City. A segno Montero e Ki Sung-Yong. Bella sfida al Villa Park, dove i padroni di casa superano 3-2 l'Everton: il derby belga fra Benteke e Lukaku se lo aggiudica il primo per due gol a uno. Continua la risalita del Leicester, alla quarta vittoria in cinque gare: travolto il Newcastle 3-0 con doppietta di Lilloa e rete di Morgan. I Magpies chiudono addirittura in nove per le espulsioni di Williamson e Janmaat. Sull'orlo della retrocessione il Burnley, battuto di misura ad Upton Park: fallo in area di Duff al 24', rosso e rigore trasformato da Noble.

>>> Clicca qui per consultare la classifica di Premier League <<<

(ITALPRESS)