24.03.2015 20:34

Lazio: per Pioli rosa decimata dalle nazionali, domani ripresa

La rosa della Lazio non era cosi' esile da tempo. Colpa dei nazionali che sono partiti in giro per il mondo. Sono ben 16 tra prima squadra e Primavera, Pili dovra' accontentarsi dei "resti".

Da Mauri a Klose, passando per Keita e per Morrison, anche se quest'ultimo non potra' essere utilizzato fino a luglio. Da un lato il tecnico biancoceleste dovra' mantenere alta la tensione in vista del ritorno in campionato, dall'altra avra' la possibilita' di recuperare diverse pedine che erano rimaste ferme ai box. Uno su tutti proprio Gentiletti, il cui rientro tra i convocati potrebbe avvenire gia' dalla prossima gara di Cagliari.

Per quanto riguarda Lulic, il bosniaco e' partito con la Bosnia e non gli fara' male giocare e ritrovare minuti sulle gambe. C'e' fiducia anche per Filip Djordjevic, che in settimana svolgera' altri controlli prima di riaggregarsi con il gruppo. La ripresa degli allenamenti ci sara' domani, dopo che Pioli ha concesso a tutti 48 ore di riposo e svago.

La missione e' ancora lunga, per arrivare in Champions (e magari scavalcare anche la Roma), serviranno forze atletiche e mentali. Intanto oggi pomeriggio Abdoulay Konko e' stato sottoposto ad una Tac di controllo dell'emitorace destro che ha evidenziato la presenza di una frattura composta della quinta costa. Il francese continuera' ad osservare un periodo di riposo assoluto e cure mediche-fisioterapiche specifiche.

(ITALPRESS).