24.03.2015 12:21

Lega Pro: Risultati e classifica 31a giornata

La trentunesima giornata di Lega Pro 2014/2015 è ormai alle spalle ed ha riservato numerosi risultati a sorpresa per tutti gli appassionati della terza serie italiana. Ecco il punto sui tre gironi che compongono la competizione.

Nel Girone A di Lega Pro troviamo al comando il Novara con 60 punti nonostante la sconfitta in trasferta a Como per 1-0. Si avvicinano Alessandria e Pavia, ferme entrambe a 59 punti, pareggio per 1-1 dell'Alessandria contro il Torres e pareggio per 0-0 del Pavia contro il Lumezzane. Vince ancora il Bassano Virtus che si porta a 58 punti, a -2 dalla vetta, espugnando il Martelli di Mantova con un 1-2 firmato Cattaneo e Davì. Termina 0-0 la sfida tra ultima e penultima Aurora Pro Patria - Pordenone mentre Albinoleffe e Giana Erminio perdono entrambe in trasferta, rispettivamente contro Real Vicenza (2-0) e Renate (1-0).

Nel Girone B di Lega Pro il Teramo si prende il primo posto in classifica volando a 61 punti grazie alla vittoria casalinga contro il San Marino per 2-0, approfittando del mezzo passo falso dell'Ascoli in casa contro la Reggiana (1-1). Sconfitta dolorosa per il Pisa in trasferta contro la Lucchese per 2-1 che porta ora i toscani a -14 dalla vetta. Si avvicina al quarto posto L'Aquila vittoriosa per 1-2 in trasferta contro la Carrarese. Ancora una pesante sconfitta per il Pro Piacenza che si arrende in trasferta a Ferrara contro la Spal con un passivo di 4-0 mentre il Forlì perde a Gubbio per 2-1. Il Prato si aggiudica la sfida salvezza contro la Pistoiese con un 2-1 casalingo che consente agli uomini di Esposito di tenersi fuori dalla zona play-out.

Nel Girone C di Lega Pro abbiamo una nuova capolista solitaria, la Salernitana di Menichini vince infatti a Catanzaro per 1-2 con una rete al 90° di Cristea e sale a 67 punti, due in più del Benevento fermato sullo 0-0 nel deby con la Casertana quarta in classifica. Pareggio anche per la Juve Stabia in casa contro l'Ischia per 1-1, gli stabiesi restano quindi a -11 dal secondo posto. Si avvicina alla zona play-off il Matera grazie al pareggio per 0-0 contro il Vigor Lamezia, proprio come il Lecce che torna alla vittoria per 3-0 contro l'Aversa Normanna grazie ad una doppietta di Davide Moscardelli e al goal di Gustavo Di Mauro. In coda alla classifica troviamo tre squadre a pari punti all'ultimo posto: Aversa Normanna, Ischia e Reggina. La squadra calabrese ha strappato un'importante vittoria casalinga per 2-1 contro il Melfi grazie al goal al 90° dell'intramontabile David Di Michele.

>>> Clicca qui per consultare risultati e classifica del Girone A di Lega Pro <<<

>>> Clicca qui per consultare risultati e classifica del Girone B di Lega Pro <<<

>>> Clicca qui per consultare risultati e classifica del Girone C di Lega Pro <<<