11.03.2015 11:54

Risultati in diretta Campionato Primavera Tim 20° Giornata

Torna in campo la Primavera Tim con la ventesima giornata di campionato 2014/2015. Molte le sfide interessanti in programma questa settimana, andiamo a scoprirle insieme.

Grande sfida nel Girone A tra la capolista Fiorentina (squadra ospite) e la terza Juventus: la sfida, molto sentita a prescindere dalla posta in palio, porterebbe, in caso di vittoria, i bianconeri a meno quattro dai viola che invece vincendo incrementerebbe notevolmente il distacco. Dovranno approfittare del big match Torino e Spezia, seconde a quota 39 (meno 6 dalla Fiorentina), che hanno partita abbordabili: i granata saranno ospiti del modesto Modena; lo Spezia se la gioca in casa contro il Carpi. Il Parma primavera continua nel suo sogno ed ospita il Genoa: la squadra gialloblù è quinta in campionato, in piena zona playoff. Il fanalino di coda Varese ospiterà la Pro Vercelli

Nel Girone B continua la sfida tutta milanese: dopo la sconfitta nel derby della giornata precedente, il Milan è stato acciuffato al primo posto dai cugini dell'Inter. Le due squadre adesso se la vedranno con avversari tosti, le due squadre di Verona: l'Inter andrà a Verona, ospite del Chievo; mentre il Milan in casa se la vedrà con l'Hellas. Due gare difficili che potrebbero portare ad ulteriori cambiamenti lì in alto. Il Cesena, terzo in campionato a -9 dalle due di Milano, potrebbe, in caso di sconfitta delle squadre veronesi dirette avversarie, staccare di cinque lunghezze gli scaligeri: c'è prima però da battere l'Udinese a Udine. Il Lanciano, ultimo con ben 53 reti subite, andrà a Perugia per regalare con molta probabilità altri punti agli avversari.

Il Girone C è quello più equilibrato: in quattro punti sono racchiuse le prime tre e la quarta, il Catania, dista quattro lunghezze dalla terza. Il Bari capolista, non dovrebbe trovare difficoltà durante la trasferta contro il modesto Crotone. Due derby che potrebbero nascondere insidie invece per le romane: la Roma, seconda, giocherà fuori casa contro il Frosinone; la Lazio invece se la vedrà, anche lei fuori casa, contro il Latina. La gara più difficile della giornata però riguarda il Catania quarto: infatti i siciliani faranno visita al Napoli, squadra altalenante ma capace di mettere in difficoltà chiunque. Il Palermo ospiterà l'Avellino ultimo in una gara che non dovrebbe creare problematiche ai rosanero.

>>Clicca qui per i risultati e la classifica in diretta del Girone A<<

>>Clicca qui per i risultati e la classifica in diretta del Girone B<<

>>Clicca qui per i risultati e la classifica in diretta del Girone C<<

di Francesco De Falco