11.03.2015 10:17

Stampa spagnola contro il Real Madrid

Dopo i fischi del pubblico, arrivano quelli della stampa. Risveglio amaro per il Real Madrid dopo la sconfitta interna contro lo Schalke nel ritorno degli ottavi di Champions. I blancos hanno passato il turno ma la prestazione e' stata disastrosa.

"Ai quarti con l'umiliazione", titola "AS", sottolineando come Casillas abbia "obbligato la squadra a prendersi i fischi finali al centro del campo". "Che spavento!" si legge su "Marca", che non esita a definire il Real visto all'opera "caotico". "Un Madrid da far pena", affonda il colpo "Sport", e aggiunge: "Il Bernabeu dice basta: i tifosi mostrano la loro indignazione con fischi e urla come 'fuori, fuori'". "Ridicolo blanco", gli fa eco il "Mundo Deportivo", per "El Mundo" e' invece "Panico al Bernabeu", "Il peggior Real sfiora il disastro", la versione di "El Pais".

>>Clicca qui per leggere il tabellino della sfida<<

Contestazione per i giocatori anche all'uscita dallo stadio: "vergognatevi", "cani" e altri insulti sono volati all'indirizzo dei blancos con qualche eccezione come Pepe. Tra i piu' arrabbiati Cristiano Ronaldo. Gia' in campo il portoghese e' stato sorpreso, nei minuti finali, mentre si rivolgeva a Benzema dicendo "Che vergogna, che vergogna", e in zona mista si e' presentato solo per annunciare che non parlera' con i media fino al termine della stagione.

>>Clicca qui per leggere la scheda di Cristiano Ronaldo<<

(ITALPRESS)