23.01.2015 22:04

Coppa Africa: Gyan stende Algeria, Senegal pareggia

Asamoah Gyan tiene a galla il Ghana. Dopo la sconfitta all'esordio contro il Senegal, le Black Stars si riscattano a Mongomo, superando in extremis l'Algeria con un gol al 92' dell'ex giocatore dell'Udinese, in campo dopo aver battuto la malaria.

Risultato tutto sommato giusto visto che, dopo un primo tempo abbastanza anonimo con una chance per parte, nella ripresa il Ghana ha spinto sull'acceleratore, provando a colpire con Gyan e in un paio di situazioni con Jordan Ayew. Due occasioni anche per l'Algeria con Bentaleb e Mahrez, poi nel recupero il guizzo vincente di Gyan che permette al Ghana di agganciare a quota 3 proprio i Fennecs.

Al comando del girone, invece, il Senegal, che pareggiando 1-1 contro il Sudafrica, guida con 4 punti. Alla rete di Manyisa al 2' della ripresa, ha risposto al quarto d'ora Mbodji per i senegalesi. I bafana-bafana sono sembrati piu' squadra a dispetto di limiti tecnici evidenti, il Senegal ha provato a vincere la partita nel finale, ma non ha trovato la vittoria che avrebbe rappresentato il matematico passaggio del turno. In classifica, come detto, Senegal al comando, mentre il Sudafrica con un solo punto vede allontanarsi la qualificazione.

(ITALPRESS)