16.01.2015 12:12

Coppa Asia: Honda stende Iraq, Giordania travolge Palestina

Keisuke Honda lancia il Giappone verso i quarti di finale della Coppa d'Asia. Seconda gara nel girone D e seconda vittoria per i Samurai Blu, che dopo il poker all'esordio contro la Palestina regolano 1-0 l'Iraq a Brisbane. A decidere l'incontro e' il milanista su rigore al 23'.

La Giordania travolge 5-1 la Palestina e resta in corsa. A Melbourne il grande protagonista e' Hamza Al Dardour, quarto giocatore di sempre nella storia della manifestazione a siglare quattro gol in una sola partita: prima di lui l'impresa era riuscita agli iraniani Behtash Fariba e Ali Daei e l'attaccante del Bahrain, Ismail Abdullatif. A portare in vantaggio la Giordania, che non vinceva una gara dallo scorso marzo, e' stato Yousef Ahmad al 12', poi si scatena Al Dardour che ne mette due negli ultimi 10 minuti del primo tempo e altri due nel quarto d'ora finale, dove c'e' spazio anche per il gol della bandiera per i palestinesi siglato da Hbaisha. La Giordania si giochera' tutto martedi', sempre a Melbourne, contro il Giappone mentre la Palestina, eliminata, chiudera' a Canberra contro l'Iraq.

(ITALPRESS)