12.01.2015 12:21

Coppa Asia: Giappone parte forte, poker contro Palestina

Il Giappone campione in carica non poteva cominciare meglio la sua Coppa d'Asia. Esordio dei Samurai Blu nell'edizione 2015 e a Newcastle e' subito show: 4-0 alla Palestina nella gara inaugurale del girone D.

La squadra di Aguirre ci mette appena otto minuti a sbloccare il risultato grazie a Endo, mentre al 25' tocca a Okazaki mettere in ghiaccio la gara. Poco prima della fine del primo tempo arriva anche il 3-0 firmato dal milanista Honda su rigore. A inizio ripresa arriva anche il poker con Yoshida, la Palestina resta pure in dieci per il secondo giallo ad Ahmed Mahajna ma evita la goleada. Nell'altra gara del girone, invece, buona la prima per l'Iraq. A Brisbane e' un gol di Kasim al 77' a decidere a favore degli uomini di Shenaishil la sfida con la Giordania, rimasta poi in dieci per il secondo giallo a Bani Yaseen.

Domani la seconda giornata del gruppo A: si comincia a Canberra con il confronto fra Kuwait e Corea del Sud, a seguire i padroni di casa dell'Australia affrontano l'Oman sperando di bissare il successo dell'esordio.

(ITALPRESS).