11.01.2015 12:08

Coppa Asia: Poker Emirati Arabi sul Qatar, esordio ok per Iran

Partenza col botto per gli Emirati Arabi Uniti nella Coppa d'Asia 2015. A Canberra e' senza storia il derby mediorientale che apre il girone C con gli ultimi vincitori della Coppa del Golfo travolti 4-1.

Eppure era stato proprio il Qatar, due volte ai quarti in Coppa d'Asia, a passare in vantaggio al 22' con Ibrahim ma a suonare la carica per gli Emirati ci pensa Khalil, che prima pareggia i conti al 36' e poi, nella ripresa, dopo appena cinque minuti sigla la sua doppietta personale completando la rimonta. La nazionale guidata da Belmadi e' in difficolta' e Mabkhout fa 3-1 all'11' prima di ripetersi allo scadere.

Debutto vincente a Melbourne anche per l'Iran, che raccoglie i primi tre punti superando 2-0 il Bahrain. Gli uomini guidati dal tecnico portoghese Carlos Queiroz sbloccano il risultato nel recupero del primo tempo con Hajsafi mentre a meta' ripresa chiude i conti Shojaei.

Domani le prime due gare del gruppo D: a Newcastle di scena il Giappone di Honda e Nagatomo contro la Palestina mentre a Brisbane la Giordania affronta l'Iraq.

(ITALPRESS).