30.12.2014 18:37

Visita ok per Rossi, Manetti "Pensiamo di averlo a marzo"

"Il dottor Singleton ha trovato molto bene il ginocchio di Rossi, stabile, asciutto, con una buona muscolatura anche se non ancora completa".

Cosi' il responsabile dello staff medico della Fiorentina, Paolo Manetti, sulla visita che ha sostenuto ieri Giuseppe Rossi. L'attaccante puo' iniziare a sostenere "i carichi gravitazionali che permetteranno il recupero completo della muscolatura, il dottore ha impostato la terza fase di recupero che iniziera' alla meta' di gennaio con il lavoro sul campo - spiega Manetti al sito del club -. E' previsto un controllo dell'andamento del lavoro per la meta' di febbraio, sta procedendo tutto bene e crediamo che il vero Rossi potra' essere aggregabile alla squadra all'inizio di marzo, anche se ovviamente le sue condizioni saranno da valutare di volta in volta". Out Rossi, fuori per infortunio anche il giovane attaccante Bernardeschi.

"A meta' gennaio si sottoporra' a un'altra visita e in base all'esito vedremo se potra' iniziare il lavoro sul campo, speriamo di poter recuperare un po' di tempo sulla sua ripresa agonistica". Manetti ha anche spiegato che procede bene il recupero dall'infortunio alla spalla del portiere Lupatelli e che c'e' "ottimismo e soddisfazione per le condizioni dei tre infortunati". In infermeria anche Pasqual e Babacar, ma per problemi muscolari. Il capitano si e' infortunato in Nazionale "un guaio muscolare importante, ma ha completato il percorso di recupero e si allena gia' con la squadra per i carichi di lavoro. Speriamo che sia disponibile gia' per il Parma".

Babacar, invece, dopo la lesione al bicipite femorale "si aggreghera' al gruppo nei prossimi giorni".

(ITALPRESS).