09.12.2014 16:10

Guardiola "Cska ha cuore ma il Bayern giochera' per vincere"

"Il calcio e' il nostro lavoro. Dobbiamo sempre dare il massimo e rispettare qualsiasi avversaria".

La Roma puo' stare tranquilla: il Bayern Monaco, benche' gia' qualificato agli ottavi di Champions come prima del girone, non snobbera' la gara interna di domani con il Cska Mosca. Ad assicurarlo e' il tecnico dei tedeschi, Josep Guardiola, anche se, nella rituale conferenza stampa della vigilia, non nasconde la sua volonta' di operare un massiccio turn-over.

"Non so quanti cambi faro', vedremo durante la rifinitura di oggi - spiega il mister dei bavaresi - Ma alcuni dei miei giocatori sono stanchi dopo la sfida di Bundesliga contro il Bayer Leverkusen". I russi, comunque, meritano rispetto: "Possono ancora qualificarsi, quindi faranno di tutto per riuscirvi. Hanno cuore, hanno vinto a Manchester e dimostrato di lottare sempre. Faranno di certo del loro meglio. Noi giocheremo per vincere: e' questo il nostro obiettivo, non dobbiamo pernsare alla situazione di classifica dei nostro avversari". Un concetto, questo, sottolineato anche dal difensore del Bayern, Jerome Boateng: "Perche' dovremmo togliere il piede dal pedale dell'acceleratore? Giochiamo in casa e vogliamo concludere la fase a gironi con una vittoria".

(ITALPRESS).