27.10.2014 13:17

Grecia: Tifosi e giocatori in pressing, Gattuso resta all'Ofi

Gennaro Gattuso fa un passo indietro e ritira le dimissioni: ci sara' ancora lui alla guida dell'Ofi Creta, decisivo il pressing dei tifosi, che sono andati fino alla sua casa per invitarlo a restare, ma anche della squadra.

Oggi sei calciatori dell'Ofi, a rappresentare il resto del gruppo, hanno parlato con l'ex centrocampista del Milan per convincerlo a ritirare le dimissioni. E alla fine Gattuso ha ceduto. "Dopo lunghe discussioni con la dirigenza e la tifoseria organizzata, visto l'amore che mi ha mostrato la citta' di Heraklion e il suo pubblico, faccio un passo indietro - le parole di Gattuso - Ricominciamo piu' forti e uniti che mai".

Gattuso aveva annunciato le dimissioni ieri, dopo la gara interna persa per 3-2 contro l'Astereas. "Ho messo la mia passione e tutte le mie forza a disposizione del gruppo ma non posso avere problemi tutti i giorni - aveva detto - Non faccio il presidente, il mio lavoro e' il calcio, mi dispiace ma non posso continuare. Lo faccio per il bene della squadra, non posso portarne tutto il peso sulle mie spalle".

Ingaggiato la scorsa estate dopo le esperienze con Sion e Palermo, Gattuso ha guidato l'Ofi in sette gare di campionato conquistando 3 vittorie - di cui una in casa del Panathinaikos - e quattro sconfitte. Celebre ormai il suo show in conferenza stampa lo scorso 20 settembre, dopo la vittoria sull'Atromitos, in cui si e' scagliato contro i giornalisti esprimendo la sua rabbia in un mix di italiano, inglese e greco.

(ITALPRESS)